RUSSAMENTO E APNEE NOTTURNE

MAD (Mandibular Advancement Device) NEL TRATTAMENTO DEI DISTURBI RESPIRATORI DEL SONNO.

Cos'è il russamento?

É il respiro rumoroso durante il sonno

 Da che cosa è causato il russamento?

E' causato dalla vibrazione delle strutture nella cavità orale.

 Quali strutture sono coinvolte?

Il palato molle,l'ugola,la base della lingua,l'epiglottide,pareti faringee

Di che cosa è il campanello dall'allarme il russamento?

Il russamento è il campanello dall'allarme di un disordine respiratorio del sonno (DRS)

 Che cos'è l'OSAS o roncopatia cronica?

Entità nosologica evolutiva caratterizzata da russamento abituale nei primi stadi ed in seguito complicata dalla presenza di apnee ostruttive del sonno con relative sequele.

 Come deve essere considerata l'OSAS?

Una patologia infiammatoria, cronica, sistemica.

 Cosa si intende per RUSSATORE ABITUALE?

E' un soggetto che russa da almeno 6 mesi per tutta la notte,indipendentemente dalla posizione assunta.

   Che cosa è stato dimostrato?            

L'ipossiemia e la disgregazione della qualità del sonno determinano un aumento significativo di interleuchine (6) e mediatori dell'infiammazione. Questi mediatori dell'infiammazione a livello ematico sono fondamentali nel determinismo del TROMBO e dell' ATEROSCLEROSI successiva.

 Che cosa determina l'OSAS nei pazienti?

L'OSAS determina ATEROSCLEROSI PRECOCE, che evolve in modo tanto più aggressivo e a prognosi tanto più infausta, quanto più precoce è il suo esordio. 

Perchè la DIAGNOSI OSAS deve essere precoce?

Un paziente che presenta un grado lieve o medio Osas già a 40anni, dovrà essere diagnosticato precocemente e trattato con statine per prevenire la formazione di trombi e di aterosclerosi precoce.

Quale è la SINTOMATOLOGIA NOTTURNA OSAS correlata?

Secchezza delle fauci

Sete notturna

Senso di soffocamento

Sonno disturbato

Storia familiare di DSR

Russamento abituale intermittente

Nicturia

Congestione nasale 

Quale è la SINTOMATOLOGIA DIURNA OSAS correlata?

Sonnolenza diurna

Sensazione di non aver riposato bene

Emicrania mattutina

Riduzione libido

Difficoltà di concentrazione

 

QUALI SONO LE CAUSE dell' OSAS?

Alla base dei disturbi respiratori del sonno abbiamo una riduzione completa o parziale del flusso d'aria che attraversa le Vie Aeree Superiori (VAS) dovuto ad una loro completa o parziale ostruzione o ad un incremento della resistenza. La causa più comune è l'accumulo di grasso a livello locale sottomucoso e muscolare con riduzione conseguente del calibro del faringe e maggiore tendenza al collasso delle sue pareti che sono più flaccide.                                                                                                                                      

Anche la conformazione delle strutture oro-facciali interviene nel facilitare questa ostruzione. Come una mandibola piccola e arretrata e/o un mascellare piccolo e arretrato. Anche una lingua "grossa" è importane causa di ostruzione delle Vie Aeree Superiori durante il sonno in posizione supina in quanto tende a cadere indietro.

Quali sono i SEGNI da ricercare?

-BMI  (indice di massa corporea) è un dato biometrico espresso come rapporto tra peso e quadrato dell'altezza di un individuo ed è utilizzato come un indicatore dello stato di peso forma, ovvero è un parametro per determinare la gravità dell'obesità

-CIRCONFERENZA DEL COLLO

-CONFORMAZIONE delle STRUTTURE OROFACCIALI                                                                  

La conformazione alterata della struttura ossea della faccia può essere causa importante di apnea del sonno anche in soggetti magri. In particolare è sfavorevole la presenza di una mandibola piccola, o posizionata troppo indietro rispetto al mascellare superiore (cosiddetta seconda classe scheletrica), o di un palato molto stretto (palato ogivale e conseguente cross-bite).

  

La conformazione alterata della struttura ossea della faccia può essere co indietro rispetto al mascellare superiore (cosiddetta seconda classe scheletrica), o di un palato molto stretto (palato ogivale e conseguente cross-bite)  Questi fattori causali dell’apnea possono essere modificati più di altri dagli apparecchi dentali, sia a scopo preventivo (terapia ortodontica nei bambini) sia a scopo curativo (apparecchi notturni negli adulti), e dalla chirurgia maxillo-facciale, riservata ai casi più gravi.

 

TERAPIA DELLE OSAS CON MAD

(Mandibular Advancement Device)

 Gli apparecchi dentali o MAD prevengono il russamento e l'apnea ostruttiva agendo direttamente sul meccanismo che li produce: spingono la mandibola in avanti durante la notte, come si vede nelle due immagini qui sotto. Nella prima sono rappresentate le prime vie aeree ostruite, nella seconda si vede come l’apparecchio dentale porta avanti la mandibola.

               

                                                                        

Questo spostamento trascina avanti anche la lingua, l’epiglottide e il velo del palato (l’ugola), e mantiene così aperte le vie aeree.

Ogni apparecchio è fatto su misura per il paziente, per cui vanno prese le impronte delle due arcate dentarie e un morso di costruzione, cioè un’impronta particolare che serve a definire la posizione reciproca delle due arcate in cui va costruito l’apparecchio. In pratica il dentista deve fornire al laboratorio la posizione esatta in cui va avanzata la mandibola all’inizio della cura. In seguito il dentista valuterà se e quanto avanzare ulteriormente la mandibola, sulla base di diversi parametri:

  • Russamento (scomparso, accettabile…).

  • Comfort del paziente (l’avanzamento non deve essere tale da creare problemi, e deve essere realizzato in modo graduale).

  • Studio del sonno: il monitoraggio va ripetuto quando si ritenga che l’avanzamento sia sufficiente. Senza questa avvertenza il rischio è quello di curare il russamento senza correggere del tutto l’apnea del sonno.

Tutti gli apparecchi di ultima generazione consentono di regolare in modo molto fine la misura dell’avanzamento, e quindi di trovare la posizione migliore e più adatta ad ogni paziente.

Nel disegno che segue l’apparecchio dentale è un po’ ingrandito e colorato in giallo per evidenziare il meccanismo d’azione: la mandibola viene trattenuta in avanti dall’apparecchio e le vie aeree non sono più ostruite.

                               

 

 

 

 

 

 

MAD (mandibular advancement device)

I MAD sono generalmente confortevol da usare ed efficace nel il trattamento dell’apnea da sonno. Permettono di avere un buon sonno notturno per svegliarsi al mattino riposati e pieni di energia per tutto il giorno.

 

I MAD presentano molteplici vantaggi:

• Validati clinicamente e brevettati
• Permettono la normale apertura e chiusura della bocca
• Elevato comfort per il paziente
• Permettono di parlare e di bere
• Facili da portare in viaggio
• Efficacia clinicamente dimostrata nel trattamento dell'apnea del sonno
• Consigliati dalle assicurazioni sanitarie di molti Paesi
• Gli apparecchi sono a norma CE, approvati da FDA, certificati ISO e registrati presso Swissmedic
• Nessuna sensazione di claustrofobia
• Permettono la chiusura completa delle labbra
• Realizzati su misura per soddisfare  le esigenze individuali di ogni paziente
• Confortevoli, efficaci e accuratamente calibrati
• Possono essere regolati gradualmente per trovare la posizione terapeutica ottimale
• Elevata accettazione da parte del paziente
• Ripartizione uniforme delle forze su tutti i denti
• Migliore protezione dei denti grazie alla ripartizione uniforme delle forze sulle due placche


I pazienti ne confermano l'elevata efficacia:
. il 96% dei pazienti con apnea ostruttiva del sonno conclamata ha dichiarato di voler continuare ad usare l'apparecchio orale.
. il 91% dei pazienti ha dichiarato di avere ottenuto importanti miglioramenti nella qualità del sonno con l'uso di oral appliance.

E possibile una realizzazione su misura di elevata qualità con:
- Massimo comfort
- Lunga durata

 

I MAD sono  dispositivi di avanzamento della mandibola, costruiti su misura, per il trattamento del russamento e dell’apnea del sonno di grado da lieve a moderato. Sono costituiti da due placche, una superiore e una inferiore, unite da un esclusivo componente diverso a seconda del modello brevettato.

Il MAD sposta leggermente in avanti la mandibola. Questo movimento di avanzamento causa uno stiramento dei tessuti molli e dei muscoli delle prime vie aeree, impedendo l’ostruzione delle vie aeree durante il sonno. Questo stiramento impedisce anche ai tessuti molli di vibrare durante la respirazione, fattore che rappresenta la causa più comune del russamento.

  • validato clinicamente e brevettato
  • costruito su misura
  • permette di aprire normalmente la bocca
  • sicuro ed efficace
  • molto confortevole da portare
  • ermette di parlare e di bere
  • permette di chiudere completamente le labbra
  • piccolo e pratico: ideale per il viaggio
  • confortevole: un grande sollievo per i pazienti che non tollerano la CPAP 

Blog

powered by dottcom